Pompa per iniezioni cementizie

Pompa per iniezioni cementizie

Cosa si intende per pompe per iniezioni cementizie? Dove trovano applicazione e quali sono i modelli più idonei alle differenti lavorazioni?

Quando si parla di pompa per iniezioni cementizie si intende quell’attrezzatura specifica impiegata per il riempimento ed il consolidamento di cavità, pareti, muri, sottosuolo, ponti e strutture edili in generale. Grazie all’impiego di queste pompe il materiale preimpastato viene versato all’interno di una tramoggia e, tramite un apposito sistema di pompaggio, il materiale viene spinto all’interno della tubazione per poi essere iniettato nella struttura da riempire attraverso un’apposita lancia.

Le pompe per iniezioni cementizie possono essere dotate di differenti tipologie di lance a seconda dell’applicazione alla quale sono destinate:

  • Lancia per iniezioni
  • Lancia con manometro, per iniezioni a pressione controllata
  • Lancia ad ago, per riempimenti semplici

L’impiego delle pompe per iniezioni cementizie consente di eseguire lavori di riempimento con estrema precisione, velocizzando tutte quelle operazioni, dando la possibilità di utilizzare quasi tutti i prodotti esistenti sul mercato. La macchina, una volta avviata ed al raggiungimento della pressione, si fermerà automaticamente.

Pompe per iniezioni di cemento Umiblok

Umiblok si occupa di realizzare pompe per iniezioni di cemento di differente tipologia, ognuna idonea a specifici impieghi.

La gamma di pompe multiuso e per iniezioni cementizie Umiblok include differenti modelli:

  • Magic Plus P60: adatta solo a microinizioni per affreschi ed intonaci distaccati, con pressione regolabile da 0,1 a 1 bar.
  • Magic Plus P80: considerata una entry level ed idonea ad iniezioni con controllo di pressione da 0 a 6 bar.
  • Magic Plus P100: per operazioni di iniezioni con controllo di pressione da 0 a 6 bar.
  • Magic Plus P120: idonea ad iniezioni con controllo di pressione da 0 a 6 bar.
  • Magic Plus P140: per operazioni di iniezioni con materiali bicomponenti con controllo di pressione da 0 a 6 bar.

Tutti i differenti modelli Magic Plus non sono adatti soltanto ad operazioni di iniezioni cementizie, ma possono essere impiegate, a seconda dei modelli, anche per stuccature, riempimenti, intonacature, esecuzione di cappotti termici, spruzzature ed utilizzo con materiali bicomponenti.